Serie Cristalli che Meraviglia Occhio di Tigre

5° Puntata

Occhio di Tigre

Eccoci alla quinta puntata della serie “Cristalli che Meraviglia” Serie Cristalli che Meraviglia Occhio di Tigre

Oggi parliamo dell’Occhio di Tigre Mito e storia: I soldati romani portavano in battaglia un occhio di tigre sul quale erano scolpiti simboli portafortuna.

Nel Medioevo l’occhio di tigre era usato come pietra protettiva contro i sortilegi e i demoni.

Era usato anche per attrarre la ricchezza.

Il nome rimanda alla capacità di poter vedere oltre, anche dietro le apparenze. Secondo gli Antichi Egiziani questa è un’importante proprietà dell’occhio di tigre.

Indossarlo significa poter vedere qualsiasi cosa. Proprio come una tigre rappresenta il coraggio, porta fortuna e impedisce al suo possessore di lasciarsi intimorire dalle minacce degli altri.

Si dice che l’occhio di tigre sia una pietra perfetta per attirare la ricchezza e il denaro. 

Non porta denaro senza merito ma piuttosto attraverso la crescita professionale.

Usatela se è vostra intenzione ridurre la tendenza a esagerare. Che sia il fumo, il cibo, l’alcol, lo shopping, lo spendere soldi etc.

L’occhio di tigre svolge diversi effetti benefici sul corpo. Il primo da sottolineare è quello che dona equilibrio. Sembra infatti che possa aiutare a portare a dei livelli normali gli ormoni, stimola la fertilità e migliora la circolazione sanguigna. Posizionandola sulla testa equilibra gli emisferi del cervello. Può rivelarsi un buon aiuto anche contro la depressione e gli incubi.

Non può mancare per il collegamento dell’occhio di tigre con l’organo della vista. Viene infatti usato proprio per rafforzarla. Tra gli altri effetti positivi troviamo la capacità d’intervenire sui problemi dello stomaco e della colonna vertebrale. Serie Cristalli che Meraviglia Occhio di Tigre

Potreste usare la pietra occhio di tigre con grandi vantaggi se per esempio il vostro desiderio è quello di poter affrontare un cambiamento imprevisto con coraggio. Usatela se volete sviluppare i vostri talenti e siete in cerca di creatività. Vi incoraggia a farvi avanti, a non aver paura di migliorare per crescere. Tra le altre cose è ottima per donarvi coraggio durante gli esami, le esibizioni e volendo le competizioni.

Induce alla riflessione sulle situazioni critiche ma soprattutto su ciò che è accaduto velocemente e sul momento non vi ha dato la possibilità di rendervene effettivamente conto.

I pensieri diventano ordinati e hanno tutto un tratto un senso. Di fatto è un supporto se avete paura di prendere la decisione sbagliata davanti a un bivio e vi supporta durante le crisi. Spesso infatti c’è il dubbio che quello che si sta facendo è dettato dall’impulso del momento o dal sentimento piuttosto che da una decisione ragionata e concreta.

Vi aiuta ad andare oltre la gelosia e l’orgoglio e tutte quelle battaglie messe in piedi in nome di questi due sentimenti.

Aprite gli occhi su ciò che hanno bisogno gli altri e imparate a fare un po’ di auto critica.

Equilibra il flusso energetico nel corpo e si rivela dunque efficace nei casi di ipereccitazione nervosa o iperattività delle surrenali. È particolarmente valida nelle convalescenze perché favorisce il ricambio di energia, è benefico per il fegato, la milza, il pancreas, lo stomaco e l’intestino, su cui ha un’azione stimolante e tonificante.

Serie Cristalli che Meraviglia Occhio di TigreL’occhio di tigre regolarizza e riscalda l’organismo in modo graduale e costante ed è dunque indicato per le affezioni all’apparato respiratorio (raffreddore, bronchite, asma)

Permette di difendersi da situazioni opprimenti e da persone che tendono al controllo e a invadere lo spazio degli altri.

Ha un effetto calmante, dona equilibrio emotivo, riduce l’ansia e gli effetti dello stress.

Aiuta la crescita armoniosa e dà forza in caso di debolezza.

L’occhio di tigre è la pietra del giudizio: è utile per trovare la strada giusta perché permette di fare chiarezza nelle proprie idee e di gestire le situazioni più critiche con saggezza e senza esitare.

Esalta lo spirito d’iniziativa ed è particolarmente indicata per le persone dispersive, incoerenti e incapaci di tradurre la volontà in azione.

Modalità d’impiego: può essere scaricato dopo l’uso sotto l’acqua corrente e l’effetto è potenziato se ricaricato ai raggi del sole.

Sul piano spirituale si consiglia di utilizzare la pietra in associazione con la meditazione appoggiandola sul plesso solare.

Elemento Fuoco: l’elemento fuoco riguarda la sfera dell’energia (coraggio, volontà, purificazione, conquista).

Chakra: Terzo chakra Manipura (“Ombelico e Plesso Solare”)

Leggi la 1° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Quarzo Rosa

Leggi la 2° Puntata della Serie Cristalli Che Meraviglia Ametista

Leggi la 3° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Quarzo Ialino

Leggi la 4° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Malachite

Leggi la 6° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Tormalina

Leggi la 7° Puntata della  Serie Cristalli che Meraviglia Turchese

Leggi la 8° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Corniola

Leggi la 9° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Agata

Leggi la 10° Puntata della Serie Cristalli che Meraviglia Diaspro

Vedi anche l’articolo: Le Nostre Storiche Tisane

Visita anche la nostra pagina facebook

Eventi News Cristalli e Minerali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *